s Polisportiva Volo International - Home

Prossima Partita
--.--.-- - --:--

Ultimo Turno

Risultati ufficiali

Casa Ospiti Data/Risult.
LETOJANNI MAM PROVENZANO 22.02.20
3 - 0
PHARMAP SABER VITAMI' ME 22.02.20
3 - 1
PAPIRO VOLLEY AQUILA BRONTE 22.02.20
3 - 1
VOLLEY CATANIA TONNO CALLIPO 22.02.20
0 - 3
Classifica

GIRONE H SERIE B/M

Pos Squadra Punti V. P.
1 VOLLEY LETOJANNI ME 34 11 2
2 PHARMAP SABER PALERMO 31 11 2
3 FARM.DR.LEBEN ACICAS.CT 31 10 2
4 COSTA DOLCI PAPIRO CT 24 9 3
5 DIPER JOLLY 5FRONDI RC 24 8 4
6 AQUILA BRONTE CT 15 5 7
7 VITAMI' BARCELLONA ME 13 4 9
8 CENTRO SICILIA GUPE CT 12 4 7
9 MAM PROVENZANO PART.PA 10 3 10
10 TONNO CALLIPO CALABR. VV 9 3 10
11 VOLLEY CATANIA 1 0 12
Prossimo turno

07.03.20

Casa Ospiti Data/Ora
5FRONDI RC AQUILA BRONTE 07.03.20
18:00
GUPE VOLLEY TONNO CALLIPO 07.03.20
17:00
PAPIRO CT ACICASTELLO CT 07.03.20
18:30
VOLLEY CATANIA PHARMAP SABER 07.03.20
18:00
PLAY OFF PROMOZIONE

RETROCESSIONE IN C
Calendario

Pharmap Saber Palermo

Ultime Notizie

16.05.2020 / in Comunicati ufficiali

Covid19: linee-guida del Governo per lo Sport del 16/05/2020

In vista della prossima riapertura dei centri sportivi, il Governo ha diramato un documento che comprende le linee-guida dedicate al mondo dello Sport per evitare il contagio da Covid-19. Il Comitato Tecnico-Scientifico, attraverso l’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha messo a punto un documento che contiene le regole da rispettare per poter tornare ad allenarsi in sicurezza in questa Fase 2 dell’emergenza da Coronavirus. Tra le linee-guida, particolare attenzione viene data alla sanificazione degli ambienti e degli strumenti per l’allenamento, così come all’utilizzo di DPI e di gel igienizzanti. Viene inoltre raccomandato il distanziamento di almeno 2 metri durante l’allenamento e di almeno 1 metro a riposo. Vietata la condivisione di attrezzature, borracce, ecc. Sarà necessario adottare specifiche misure funzionali propedeutiche all’apertura del sito sportivo (sanificazione, formazione a distanza del personale, realizzazione di segnaletica nel centro di entrata e uscita ben evidenziati, preparazione dei locali con percorsi differenziati, ecc.) e a una completa informazione per tutti coloro che intendono accedere a qualsiasi titolo al sito sportivo (anche attraverso comunicazioni di posta elettronica o altri mezzi tecnologici), nonché predisporre piani di evacuazione che evitino aggregazione in caso di necessità o urgenza di lasciare i siti o loro parti (ad esempio, campi da gioco, siano essi indoor che outdoor). Di fondamentale importanza è il ruolo del medico sociale, che supporterà il datore di lavoro/gestore del sito sportivo/rappresentante dell’organizzazione sportiva nella attuazione delle misure di prevenzione e protezione previste dalle linee-guida e dai Protocolli applicativi di riferimento. Sarà compito e responsabilità dei singoli enti riconosciuti dal CONI e/o dal CIP (Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di promozione sportiva, Federazioni Sportive Paralimpiche, Discipline Sportive Paralimpiche, Enti di promozione sportiva paralimpica) emanare appositi protocolli applicativi di dettaglio – o, se del caso, integrare quelli già adottati – i quali, oltre alle indicazioni del Governo, dovranno tenere conto delle specificità delle singole discipline e delle indicazioni tecnico-organizzative al fine di garantire il rispetto delle misure di sicurezza da parte dei soggetti che gestiscono impianti sportivi e che rientrano nella propria rispettiva competenza. Le linee-guida diramate dall’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri si applicano anche a qualunque altra organizzazione, ente o associazione che si occupi di esercizio fisico e benessere dell’individuo.
Clicca qui 👉Palermo al vertice news

27.01.2020 / in Comunicati ufficiali

Comunicato ufficiale numero 18 del 27/01/2020

Contro un ostico avversario, primo in classifica, e tra le cui fila militano giocatori che hanno anche disputato campionati di serie A, la squadra del presidente Giorgio Locanto ha raggiunto la vittoria per 3 set a 1 (parziali: 25-23, 16-25, 25-20, 25-23). Tre punti preziosi che riducono le distanze tra messinesi e palermitani. Il girone di andata, guardando la parte alta della classifica, si conclude con Letojanni e Acicastello a quota 25, Pharmap Saber Palermo a quota 22, segue la Diper Jolly 5Frondi RC a 21 punti. Contro la formazione dello Stretto, i ragazzi allenati dal coach Nicola Ferro hanno mostrato sin dal primo set notevole grinta e voglia di far bene davanti alle centinaia di spettatori accorsi al PalaOreto. Gruppo attento e reattivo in ricezione e difesa, insidioso in battuta e determinante in fase di attacco. Solamente il secondo set ha visto traballare un po’ i locali che, comunque, non si sono fatti intimidire dall’avversario tanto da agguantare poi terzo e quarto set. In termini di numeri la differenza l’ha fatta l’opposto Fabian Gruessner con 20 attacchi punto, una vera certezza per il regista della squadra, Pierpaolo Costanzo. Da evidenziare anche la prestazione dell’ala Nicola Atria, fondamentale sia in posto quattro che in battuta. Una vittoria decisamente meritata che, ancora una volta, dimostra quanto stia crescendo questo gruppo. L’unica amarezza è data dall’avere ritrovato soltanto a fine girone di andata il supporto dei propri tifosi, ricordiamo infatti che sabato, per la prima volta in questo campionato, la Pharmap Saber ha giocato in una struttura a porte aperte. Il PalaOreto nelle scorse settimane è stato inibito al pubblico causa problemi di agibilità. Fattore non di poco conto se si considera che le tre squadre al vertice hanno tutte il medesimo numero di vittorie e sconfitte. Proprio in casa il Palermo ha perso punti per strada subendo ben due sconfitte per 3-2. Il campionato seguirà adesso una settimana di sosta prima che abbia inizio il girone di ritorno. PHARMAP SABER PALERMO: Costanzo 3, Gruessner 20, Blanco 6, Banaouas 10, Lombardo 10, Atria 14, Sutera L1, Laudicina 0, Speziale 0. N.e. D’Ambrogio, Arena, Runfola L2. All. Ferro ASD VOLLEY LETOJANNI: Schifilliti 3, Saraceno 3, Torre 9, Boscaini 9, Cavalli L1, Arena 10, D’Andrea 5, Pappalardo 0, Nicolosi 7, Giardina 0, Germanà L2, Mastronardo G. 0. N. e. Mastronardo M. All. Rigano SET: 25-23, 16-25, 25.20, 25-23
Addetto stampa: Manuela Corrao

26.11.2019 / in Comunicati ufficiali

Comunicato ufficiale numero 17 del 26/11/2019

Doppio scontro tra le nostre squadre giovanili di serie C e under18 contro lo stesso avversario, l'ASD Palma Team Volley .
Domenica la serie C "Re Borbone Volley Team" non è riuscita ad imporsi dopo essere stata avanti 1-0 e 2-1, e la gara ha visto uscire vittoriosi gli ospiti 2-3. Primo punticino che fa muovere la classifica, e soprattutto a tratti bel gioco e tanta voglia e determinazione dei nostri giovanissimi,che stanno prendendo confidenza in un campionato competitivissimo e nuovo per tutti loro. Trionfante invece la under18 "Re Borbone" con un perentorio 3-0, e primo parziale shock (25-5; 25-16; 25-22). La nostra serie C adesso affronterà l'ostica trasferta a Partinico in contemporanea alla serie B, sabato 30.

16.11.2019 / in Comunicati ufficiali

Comunicato ufficiale del 16/11/2019

📢 Dal GdS di oggi, il giornalista Roberto Urso spiega perché anche oggi giocheremo a porte chiuse. 🤾 🎯 🏐 💪
Vi aspettiamo tutti, virtualmente, sulla nostra pagina FB per seguire la diretta streaming a partire dalle 17.30.🎥 #inseguiamolA #pharmap #saber #palermo